21 Dicembre 2020
Giornata del Ringraziamento 2020

Si è celebrata domenica 20 dicembre presso l'azienda agricola Poeta Otello, a Venturina, la Giornata del Ringraziamento.

La tradizionale ricorrenza di carattere religioso viene festeggiata dalla Coldiretti dal 1951 in tutta Italia. Si tratta di una manifestazione promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana (Cei) per rendere grazie per il raccolto dei campi e per chiedere la benedizione sulla nuova annata. Quest’anno le celebrazioni si sono tenute a Venturina, con una cerimonia ristretta in uno spazio adatto al rispetto delle misure anti-covid.

La Santa Messa dedicata al ringraziamento per i frutti della terra e del lavoro dell’uomo è stata celebrata alle 11:00 da Don Paolo Razzauti, consigliere ecclesiastico Coldiretti Livorno. Al termine si è tenuta la consueta benedizione delle macchine agricole.

La Giornata del ringraziamento

Un pensiero è stato rivolto a chi lotta ogni giorno contro la pandemia, personale sanitario in primis. Come di consueto inoltre, sono stati esposti alcuni prodotti del territorio in un “Tavolo delle Eccellenze”.  Un tavolo imbandito con i prodotti della terra, oggi più che mai simbolo di una campagna che in questi mesi non si è mai fermata, ma ha continuato a garantire sulle nostre tavole prodotti sani e di qualità.

Leggi anche:

Giornata del Ringraziamento: l’acqua sorgente di vita e diritto inalienabile - Don Paolo Bonetti
Consigliere ecclesiastico Coldiretti

La Giornata del Ringraziamento 2019. A Volterra con la benedizione delle macchine agricole

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi